Portale della Segreteria Nazionale
Dipartimento Autostrade
Giovedi 22 agosto 2019
Cerca:
41m
RINNOVO CCNL : comunicato ai lavoratori dopo incontro del 27 giugno 2019

Come previsto si è svolto giovedì 27 u.s. l’incontro tra Aziende e OOSS per il rinnovo del contratto scaduto ormai da sei mesi.
In apertura del confronto le parti datoriali hanno riproposto dei testi riguardanti le flessibilità contrattuali, la classificazione, illavoro agile, il codice antimolestie e le procedure/sedi di composizione delle controversie, anticipando in via verbale che nei prossimi giorni invieranno un testo che raccoglie le loro valutazioni in merito a tutti gli altri argomenti legati alla nostra piattaforma rimasti per il momento ai margini del confronto.
Dopo un brevissimo scambio tra le parti, la riunione veniva interrotta per consentire alle Segreterie Nazionali una prima valutazione dei testi presentati.
Nel primo pomeriggio dopo la rappresentazione in via unitaria e la condivisione con le delegazioni delle determinazioni assunte dalle Segreterie Nazionali, il confronto veniva ripreso con toni accesi in quanto, dall’esame dei testi, si evidenziava nuovamente l’intenzione da parte datoriale di irrigidire nuovamente la propria posizione su tutti i temi in discussione. Per questo motivo unitariamente le OOSS, oltre a prendere l’impegno di riformulare nuovamente il documento sulle flessibilità, hanno alzato il livello del confronto dichiarando che il tempo delle schermaglie è ormai finito e che è necessario definire nel più breve tempo possibile il rinnovo contrattuale.
In questa ottica escludendo ulteriori mediazioni oltre a quelle esposte e relative ad un codice sulle molestie più soft, a dei piccoli accorgimenti da apporre sull’articolato del lavoro agile, le OOSS hanno, inoltre, ribadito per l’ennesima volta, la non disponibilità a discutere di procedure di raffreddamento non condividendo le ragioni e la necessità e a mediare ulteriormente l’articolato sulla classificazione rispetto alla loro ultima proposta.
Per quanto riguarda la parte economica tutte le sigle sindacali hanno evidenziato come assuma grande rilievo riconoscere a tutti i lavoratori un adeguato rinnovo economico del CCNL.
Le OO.SS., attraverso una puntuale e perentoria dichiarazione politica, ritengono che i prossimi incontri del 17 e 18 luglio 2019,debbano essere determinanti per verificare se ci sono le condizioni per definire il rinnovo contrattuale prima della pausa estiva, oppure aprire, inevitabilmente, una fase conflittuale.
La data prevista per il 9 luglio 2019 è stata soppressa per impegni sopraggiunti da parte datoriale.

Roma, 1 luglio 2019 - Segreterie Nazionali
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma
Credits to: The Linux project - The PHP language - The TCPDF software - JAVA scripting - MySql database - The tinyMCE online editor - Plupload uploading engine.